Roulette Betting Roulette Betting Regole Black Jack

Il blackjack è un gioco molto particolare, e grazie al suo regolamento geniale permette ai giocatori di sfruttare la propria abilità e la propria esperienza per battere il banco e portare a casa delle piacevoli vincite.

Le regole del blackjack sono semplici, e si possono facilmente imparare anche se non si ha una particolare dimestichezza con i giochi d’azzardo o con i giochi di carte in generale, quindi il blackjack può essere facilmente capito, ed in poco tempo chiunque può senza problemi cominciare a giocare online nei casino che preferisce, e se proprio non vuole rinunciare a questa esperienza, anche nei casino reali ai tavoli di blackjack delle sale terrestri.

Il regolamento del blackjack prevede che il giocatore al tavolo, o i giocatori, non competano uno contro l’altro, ma ognuno di essi abbia il solo scopo di battere la mano del banco con le carte in proprio possesso; indipendentemente dal risultato della manche per ogni altro giocatore al tavolo, chi riesce a superare il punteggio realizzato dal dealer vince la scommessa, dopodichè dovrà solo decidere se giocare un’altra mano o cambiare gioco.

A blackjack si gioca con mazzi di carte francesi, le regole del blackjack non dicono il numero esatto di mazzi che si devono utilizzare per giocare, ma nella maggior parte dei casino, virtuali o no, si usano 6 mazzi da 52 carte. Un numero più alto di mazzi serve semplicemente a rendere ancora più difficile prevedere il valore delle carte che comporranno le mani.

Per vincere a blackjack bisogna realizzare un punteggio pari a 21, o quanto più possibile vicino ad esso, se però si supera tale punteggio si perde in modo automatico indipendentemente da quanto realizzato dal banco. Il valore delle carte, in base alle regole del blackjack, è pari al valore su di esse rappresentato, ad eccezione delle figure che valgono sempre e comunque 10 punti, e dell’Asso che vale 10 punti o un punto in base alle necessità del giocatore che decide quale valore assegnargli di volta in volta.

Secondo le regole del blackjack il dealer deve distribuire due carte a ciascun giocatore, ed assegnare due carte a se stesso, delle due carte che compongono la mano del banco, una viene rivelata e posizionata sul tavolo a faccia in su, ogni giocatore a turno dovrà decidere se restare con le due carte in proprio possesso, o decidere di avere una nuova carta, per potersi avvicinare maggiormente al punteggio di 21; chiaramente questo è un rischio perché se si supera il punteggio di 21 si perde subito la mano e quindi la posta in palio.

Il regolamento del blackjack prevede anche che il dealer debba rispettare delle regole precise quanto al pescare carta o restare con le due iniziali, infatti è tenuto a pescare sempre se non ha realizzato almeno un 17, ed è costretto a restare se ha ottenuto un punteggio pari o superiore a 17.

Secondo le regole del blackjack, un giocatore può decidere anche di usare delle strategie particolari che gli possono permettere di guadagnare di più da una mano in atto, ad esempio utilizzando il double down, la strategia dello splittare, o il surrender.

Go to Top

www.MrBlackJack21.com © 2009 | Privacy Policy | Terms of Use
Questo sito sul Black Jack e' sviluppato con WordPress